Welcome to New York di Abel Ferrara con Gérard Depardieu, Jacqueline Bisset, Drena De Niro, Paul Calderon, Amy Ferguson, Shanyn Leigh

welcome to new york 1A un primo sguardo superficiale Welcome to New York potrebbe sembrare parente stretto di The Wolf of Wall Street: entrambi i protagonisti, Jordan Belford (Leonardo DiCaprio) e Devereaux (Gérard Depardieu), lavorano nella finanza, sono dipendenti (il primo da droga, sesso e denaro, o meglio dal tentativo di rendere concreto quest’ultimo; il secondo dal sesso), hanno grande potere. Eppure, mentre nel film di Scorsese il corpo non è che una semplice stampella, un abito da indossare per mettere in scena una performance e che non porta alcun segno dei numerosi stravizi, in quello di Ferrara il corpo, con le sue pulsioni sfrenate, diventa il punto focale di tutta la vicenda, abbassando il protagonista al livello del suo basso ventre, trasformandolo in un animale, rendendolo un reietto (almeno in parte) della società.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci